Antipasti / Tradizionali

Antipasto di Natale: tronchetto Salmone e Pistacchi!

19 Dicembre 2018
  • Difficoltà Difficoltà: bassa
  • Preparazione Preparazione: 1 ora + 2 ore di riposo in frigorifero
  • Dosi Dosi: 8 - 12

La cucina di Hanneke

Ciao! Mi chiamo Hanneke, sono olandese, ma vivo in Italia da oltre vent'anni. Fin da piccola ho sempre amato sperimentare in cucina e… da questa passione è nato il mio blog!

Oggi cuciniamo insieme

Per Natale cercate un antipasto sfizioso che unisca salmone a frutta secca? Ecco per voi! A idearlo è Hanneke del Blog La Cucina di Hanneke che ci regala una ricetta facile da realizzate: il tronchetto al salmone e pistacchi.

Il salmone è un super classico di pranzi e cene di Natale così come la frutta secca che, seppur consumata tutto l'anno, trova durante le festività natalizie un ruolo da protagonista.

Vediamola, quindi, declinata in "versione antipasto" grazie a questa ricetta...

 

Ingredienti

  • Pane A Fetta Lunga Per Tramezzino Senza Crosta 250 g
  • Salmone Affumicato 100 g
  • Ricotta (di tipo cremoso) 350 g
  • Formaggio Fresco (tipo caprino di latte vaccino) 250 g
  • Arancia Non Trattata 1
  • Carciofi Sott’olio 100 g
  • Pepe Nero Macinato Fresco q.b.

Preparazione

La prima fase

Foderate uno stampo da plumcake da 25 cm circa con la pellicola, lasciandolo trasbordare di una decina di centimetri. Ricoprite i lati e il fondo con il pane senza crosta tagliato dalla misura dello stampo.

Macinate i pistacchi in modo non troppo fine, non devono ridursi in polvere, ma devono rimanere dei pezzetti croccanti.

Amalgamate il formaggio fresco con la ricotta.

Frullate due cucchiai di questa crema con i carciofini e una spolverata di pepe nero, due cucchiai con il salmone affumicato e due cucchiai con la metà dei pistacchi macinati grossolanamente.

Lavate l’arancia e grattugiate la metà della buccia, state attenti a prelevare soltanto la parte arancione, perché quella bianca è amara e rovinerebbe il sapore della crema di formaggio.

Aggiungete la buccia d’arancia alla crema di formaggio restante, copritela con la pellicola e ponetela in frigorifero.

Prepariamo adesso i vari strati del tronchetto: spalmate la crema ai carciofi sul pane sul fondo nello stampo. Coprite con altro pane e spalmate questo strato con la crema al salmone. Mettete un ulteriore strato di pane e copritelo con la crema al pistacchio. Finiamo con un ultimo strato di pane.

Chiudete i lembi della pellicola sopra il tronchetto al salmone e pistacchi e ponetelo in frigorifero per almeno due ore. Potete fare questa fase della realizzazione della ricetta anche con un giorno di anticipo.

La fase finale

Quando il tronchetto sarà ben freddo e rassodato potete toglierlo dallo stampo da plumcake, rovesciandolo su un piatto da portata e togliendo la pellicola con molto cura e attenzione.

Ricopritelo con la crema di formaggio all’arancia e cospargete il tronchetto al salmone con la granella di pistacchio.

Tagliate il vostro bellissimo e buonissimo antipasto a fette e servitelo con una fresca insalata di soncino, condita con olio extravergine d’oliva e limone oppure con aceto balsamico.

 

Prodotti LIFE utilizzati

Resta in contatto con noi!

Iscriviti alla
newsletter

Iscriviti

Altre ricette

Biscotti di Bimbi Di Stefano

Super facili e, come direbbe Bimbi, assolutamente #fit! Parliamo dei Biscotti Vegani con Banane, Avena, Nocciole, Cioccolata Fondente, Cannella e Arancia. Si tratta di una ricetta decisamente veloce, senza zuccheri […]

Leggi

Marco Bianchi e ricetta Pink Juice: il frullato sorbetto con mandorle!

Eccoci qui con una ricetta di Marco Bianchi super colorata ed allegra! Fa bene all’umore, insomma, e anche all’organismo. Si tratta di Pink Juice: un frullato che può diventare sorbetto […]

Leggi

La ricetta del giorno: salmone affumicato con cavolfiore grigliato

Perché il salmone affumicato si mangia prevalentemente a Natale e Capodanno? Ce lo siamo chiesti anche noi e la risposta che ci siamo dati è stata: “forse per abitudine o […]

Leggi