Dolci / Tradizionali

Ricetta per Torta al Cioccolato con Frutti di Bosco…

19 novembre 2018
  • Difficoltà Difficoltà: media

Oggi cuciniamo insieme

Eccoci giunti al termine di questo Menù Innovazione messo a punto dagli Chef delle Tavole Accademiche. Un menù completo, dall’antipasto al dolce, che si conclude con una sfiziosa torta al cioccolato: Capri(cci): Torta caprese, grattachecca di frutti di bosco, polvere di liquirizia. 

Un classico, il cioccolato per i dolci, accompagnato da frutti di bosco e liquirizia…e che dire dei frutti di bosco e della farina di mandorle? Che fanno parte, entrambi, delle proposte a marchio Valore Al Territorio Italia: 100% piemontesi i frutti di bosco e 100% siciliane le mandorle da cui deriva la farina. Ma non finisce qui, tutti e due sono frutto dalla collaborazione con la Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus.

Vediamo ora la ricetta.

Ingredienti

Ingredienti:
Cioccolato fondente 170 gr
Zucchero 170 gr
Cacao amaro in polvere 1 cucchiaio (15 gr)
Farina di mandorle 170 gr Valore al Territorio Italia
Burro a pomata 170 gr
Albume 150 gr, tuorlo 80 gr
Fecola di patate 25 gr
Lievito per dolci 5 gr
1 Baccello di vaniglia, sale un pizzico
Frutti di bosco 500 gr 
Acqua 800 gr
Zucchero 300 gr
1 Limone (succo)
Polvere di liquirizia 40 gr

 

Preparazione

Preparare la torta caprese unendo il burro e lo zucchero e montando il composto con l’aiuto di una frusta, unire quindi i tuorli e continuare a montare sino ad ottenere una crema spumosa.

A parte montate leggermente gli albumi. Unite il cioccolato grattugiato, la farina di mandorle, il restante zucchero, il cacao amaro, la fecola, il lievito e la vaniglia al composto di albumi e burro quindi incorporare gli albumi. Cuocete in forno a 170°C per 35-40 minuti in una teglia imburrata e spolverata di fecola di patate.

Unite l’acqua e lo zucchero e scaldate sino ad ottenere uno sciroppo, aggiungete i frutti di bosco e il succo di limone e frullate. Fate raffreddare quindi mettete su una teglia ampia e bassa e riponete in congelatore. Mescolate il composto in congelamento ogni 20 minuti circa in modo da rompere i cristalli di ghiaccio. Procedete all’impiatto disponendo una fetta di torta, una quenelle di granita e spolverate con la polvere di liquirizia. 

Arrivati al termine di questa ricetta salutiamo, e ringraziamo, gli chef delle Tavole Accademiche che hanno messo a disposizione di Life, e del marchio Valore al Territorio Italia dedicato alle specialità regionali tricolori, la loro creatività ed il loro talento.

Vi ricordiamo infine, se ve la foste persa, la ricetta del secondo piatto di questo menù innovazione:

Prodotti LIFE utilizzati

Resta in contatto con noi!

Iscriviti alla
newsletter

Iscriviti

Altre ricette

Torta di Carote e Nocciole

Eccoci con una Ricetta Vegana: Torta di Carote e Nocciole. A metterla a punto è Erika, del blog La Tana del Coniglio, che ci aveva già stuzzicato il palato con […]

Leggi

Crespelle NO GLUTINE pronte in 15 minuti? Eccole…

Avete poco tempo a disposizione ma, da bravi italiani, avete il desiderio di “mangiar bene”. L’esigenza, quindi, è quella di trovare ricette veloci per primi piatti, o secondi, che siano […]

Leggi

Non ti piace HALLOWEEN? Ecco la CONTRO RICETTA che fa per te…

Grazie a questa ricetta di Una Manu In Cucina impariamo qualche cosa… Ovvero che la Pumpkin pie è una preparazione tipica del Nord America, tradizionalmente legata alla festa del ringraziamento, […]

Leggi