Vegan / Senza glutine

Maionese vegan senza glutine e con un pizzico di zenzero

5 gennaio 2017
  • Difficoltà Difficoltà: facile
  • Dosi Dosi: 4 persone
Diventare food blogger mi ha permesso di intrecciare tutte le mie passioni... Se dovessi riassumere le mie Ricette? Le definirei creative, con un pizzico di passione in più!

Oggi cuciniamo insieme

Una maionese vegan senza glutine può essere sfiziosa? Assolutamente sì se si segue la ricetta di Alexandra che aggiunge, agli ingredienti tradizionali, un pizzico di zenzero per aromatizzarla e darle un “tocco in più”.

Una ricetta che si rivolge anche a chi ha problemi di intolleranza alle uova, messa a punto con ingredienti naturali, ideale per chi ama proposte golose che rispettino le regole di un’alimentazione sana.

Ecco, allora, che la nostra Alex di Fusione propone una Maionese vegan allo zenzero  la cui Ricetta trovate a seguire:

 

Ingredienti

  • 100 g di latte di soia
  • 200 g di olio di girasole altoleico
  • 1 cucchaino di senape
  • il succo di un limone
  • 1 pizzico di sale
  • 3-4 cubetti di zenzero disidratato della Linea LifeStyle

Preparazione

Preparazione della maionese

Per preparare la maionese, munitevi di un frullatore ad immersione con l’apposito bicchiere o con un contenitore alto e stretto.

Versate il latte di soia nel bicchiere e 100 g di olio di girasole, iniziate a miscelare i due ingredienti a bassa velocità con movimenti dall’alto verso il basso e viceversa.

Aggiungete a filo l’altra metà dell’olio di girasole e continuate allo stesso modo fino ad incorporare gli ingredienti. vedrete che il composto inizierà ad addensarsi già in questa fase.

Unite il cucchiaino di senape fino ad amalgamarlo bene, poi continuate con il succo di limone. Aggiustate di sale sempre miscelando e assaggiate la salsa evitando di non salare troppo.

Per ultimo, aggiungete 3-4 cubetti di zenzero disidratato a dipendenza del proprio gusto ma usatelo con parsimonia poiché il suo aroma è molto pronunciato.

Mescolate bene fino a che il minipimer o frullatore ad immersione non abbia sminuzzato completamente lo zenzero incorporandolo alla salsa.

Per la conservazione della salsa vegan allo zenzero

Trasferite la maionese in una boule o in un contenitore adatto alla conservazione, ricoprite bene con pellicola trasparente o con l’apposito coperchio ermetico. Potete lasciare la salsa in frigorifero per qualche giorno e consumarla nel minor tempo possibile, a tale scopo preparate soltanto la quantità necessaria che prevede la ricetta che pensate di preparare.

Eccoci arrivati al termine di questa ricetta che, se vi pare sfiziosa, può essere completata dalle Carote Vichy allo zenzero per un pranzo, o una cena, a tema!

 

Resta in contatto con noi!

Iscriviti alla
newsletter

Iscriviti

Altre ricette

Come fare il pieno di fibre, vitamine e minerali?

Forse non ci avevate ancora pensato ma… i fiocchi d’avena, se vi piacciono, possono rappresentare una delle armi segrete per la preparazione di sfiziose polpette vegetariane ricche di fibre, vitamine […]

Leggi

Colombine di Sfoglia con Crema Pasticcera e Crema alle Nocciole

La Colomba è un po’ il simbolo della Pasqua… ecco perché Fabio Sepe del Blog Giallo Zafferano Pasta Amore Fantasia e… ci insegna come preparare un dolce di Pasqua che, […]

Leggi

Tempura di Calamari

Giappone e Piemonte si incontrano in questo Tempura di Calamari! Eccoci a voi con una seconda ricetta messa a punto per Life dallo Chef Michele Abruzzese de La Scuola de […]

Leggi