28 febbraio 2018

Sai che c’è un frutto che può aiutarti a mettere il turbo in ufficio?

Oggi estrapoliamo, da un interessante articolo di okmedicina.it, i 5 motivi per cui il pistacchio possono diventare il vostro alleato ideale facendovi mettere il turbo in ufficio.

Sceglierlo quale snack spezzafame, infatti, vi può aiutare a superare i colleghi in quanto ad energia ed arguzia! Stiamo scherzando, ovviamente, ma non poi così tanto. Riportiamo infatti di seguito i punti chiave di questo articolo dedicato ai pistacchi:

1) Pistacchio e capacità intellettuale
Uno studio della Loma Linda University e un’indagine condotta dall’istituto di ricerca Focus Vision negli USA suggeriscono che uno spuntino a base di pistacchi può stimolare le capacità intellettuali e aumentare i livelli di concentrazione a lavoro.

2) Pistacchio niente aumento di peso e acquisizione di nutrienti

Una ricerca francese dell’Institut Paul Bocuse di Lione afferma che aggiungere i “frutti verdi” alla propria dieta difficilmente comporta un aumento di peso, mentre invece potrebbe favorire l’acquisizione di importanti nutrienti dei quali si è carenti.

3) Pistacchio e frequenze cerebrali
I ricercatori della Loma Linda University (LLU) hanno scoperto che mangiare frutta secca regolarmente migliora le frequenze cerebrali associate alla conoscenza, all’apprendimento, alla memoria, al ricordo e ad altre funzioni chiave del cervello. Nonostante la ricerca abbia studiato gli effetti di frutta secca varia, i pistacchi hanno prodotto la miglior risposta a livello di gamma di frequenze cerebrali, provocando lo stimolo di quelle che migliorano il processo cognitivo, e che favoriscono la conservazione delle informazioni, l’apprendimento e la percezione.

4) Pistacchio e benessere mentale
Secondo il Dr. Roussell, esperto di nutrizione e consulente per le riviste Men’s Health e SELF: “I pistacchi sono uno snack ideale per metà mattina o metà pomeriggio perché contengono un pacchetto di nutrienti unico che non solo porta a sensazioni di sazietà e soddisfazione ma, come mostrano dei nuovi studi, anche a un benessere mentale e a una maggiore concentrazione nel lavoro.

5) Pistacchio e benessere a 360°
“Questo studio fornisce risultati significativi dimostrando che la frutta secca è ottima tanto per il cervello quanto per il resto del corpo”,  ha spiegato il ricercatore principale dello studio condotto dalla Loma Linda University, Lee Berk, DrPH, MPH, socio associato per la ricerca alla LLU School of Allied Health Professions, in un’intervista pubblicata nel numero di novembre 2017.

Cosa aggiungere… che se cercate a questo punto un buon pistacchio del mediterraneo, senza sale, questa la proposta Life:

Acquistalo ora.

Credit cover

Photo by Charlotte Coneybeer on Unsplash

Fonte:
OkMedicina