07 novembre 2017

Semi di lino e collagene?

Che sia estate, oppure inverno, la pelle ha bisogno di essere nutrita e protetta. Tra i nemici giurati della sua salute e della sua bellezza ci sono, infatti, tanto il sole quanto l’inquinamento.

Quest’ultimo, in particolare, scatena la produzione di radicali liberi che agiscono attaccando le macromolecole della pelle (lipidi, proteine e DNA) intossicandola letteralmente e rendendo necessaria l’applicazione quotidiana di una protezione specifica.

E’ per questo che, negli ultimi anni, le aziende cosmetiche hanno messo a punto formulazioni sempre più avanzate che fungono da vero e proprio scudo anti-inquinamento. Perché la pelle del viso, come si sa, può essere delicata come un petalo di rosa…

E se questa è la “risposta che arriva dall’esterno”, per la vostra pelle potete fare ancora di più! Ovvero potete beneficiare dell’alimentazione integrando la vostra dieta con ingredienti smart in grado di agire positivamente sulle naturali barriere protettive della vostra pelle.

Vediamone quindi alcuni super alimenti che possono aiutarvi a restare giovani più a lungo:

Omega 3 per il collagene: il collagene funge da barriera per la pelle. Ecco, allora, che gli omega 3 servono per farlo produrre dal nostro organismo. Dove si trova? Nei semi di lino, noci e frutti oleosi.

Omega 6 per contrastare acne e psoriasi: acne e psoriasi possono essere contrastati da questa tipologia di acido grasso a beneficio, ovviamente, di salute e bellezza della pelle.
Dove li trovi? In noci, pistacchi e frutta secca in generale.

Vitamina A e E per l’elastina: l’elastina, lo dice il nome stesso, è una proteina prodotta dal derma che conferisce alla pelle elasticità e morbidezza. Dove si trova? Nei semi di girasole, semi di canapa, mandorle.

Ecco, allora, che vi suggeriamo una ricetta golosa con cui consumare, ad esempio, i semi di lino:

Fonte:
Stile.it

Credit immagine cover