Primi / Tradizionali

Tagliatele Asparagi e Nocciole

21 marzo 2017
  • Difficoltà Difficoltà: media
  • Dosi Dosi: 4 persone

La cucina di Hanneke

Ciao! Mi chiamo Hanneke, sono olandese, ma vivo in Italia da oltre vent'anni. Fin da piccola ho sempre amato sperimentare in cucina e… da questa passione è nato il mio blog!

Oggi cuciniamo insieme

Finalmente possiamo dire Buongiorno Primavera e salutare questa nuova stagione con una ricetta che unisce verdure tipicamente primaverili (come gli asparagi) alla frutta secca (in questo caso le Nocciole I.G.P. Valore al Territorio Life)!

Gli alberi si riempiono di gemme e fiori; le temperature si mitigano (almeno si spera) e la tavola si arricchisce di nuovi sapori.

Vediamo dunque i dettagli relativi alla ricetta “Buongiorno Primavera” messa a punto da Hanneke del Blog Giallo Zafferano La Cucina di Hanneke che “sfrutta” l’inconfondibile sapore di uno dei prodotti più pregiati di Lange e Roero: la Nocciola I.G.P.

http://blog.giallozafferano.it/lacucinadihanneke

 

Ingredienti

  • 250 gr. di tagliatelle all’uovo (pasta secca, se usate le tagliatelle fresche dovete calcolare 500 gr. per 4 persone)
  • 15 asparagi verdi sottili
  • una noce di burro
  • 150 gr. di prosciutto cotto in un’unica fetta
  • 150 ml. di panna da cucina
  • 2 tuorli d’uovo
  • 30 gr. di Nocciola Piemonte IGP Valore al Territorio Life
  • 3 rametti di prezzemolo
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato fresco q.b.
  • 50 gr. di formaggio grattugiato (parmigiano reggiano oppure pecorino) da servire a parte

 

Preparazione

Lavate gli asparagi ed eliminate la parte legnosa finale. Tagliate i gambi a rondelle dello spessore di 2-3 mm. e lasciate le punte intere. Tagliate il prosciutto cotto a cubetti. Incorporate i tuorli d’uovo alla panna da cucina.

Lavate, asciugate e tritate il prezzemolo e tritate le nocciole in modo molto grossolano.

Scaldate la noce di burro in una capiente padella e soffriggete gli asparagi per 5 minuti a fiamma medio-bassa, dopodiché aggiungete i cubetti di prosciutto cotto e continuate la cottura per altri 5 minuti. Salate e pepate a fine cottura.

Nel frattempo bollite le tagliatelle in abbondante acqua salata. Tenete da parte un mestolo di acqua di cottura della pasta, potrebbe servire dopo.

Scolate le tagliatelle quando sono ancora leggermente al dente e trasferitele nella padella con il condimento. Saltate la pasta per un minuto, dopodiché spegnete il fuoco e aggiungete il composto di panna e tuorlo d’uovo. Mescolate velocemente e aggiungete al bisogno un po’ di acqua di cottura delle tagliatelle.

Distribuite la pasta nei piatti e cospargetela con le nocciole e il prezzemolo. Servite le tagliatelle con asparagi, prosciutto e nocciole con il formaggio grattugiato e aggiungete eventualmente un’altra spolverata di pepe nero macinato fresco.

Una piccola nota conclusiva. Perché scegliere la Nocciola Piemonte I.G.P. Valore al Territorio Life per questa ricetta? Perché sono gli ingredienti di qualità, come ben sapete, a “fare buoni i vostri piatti” e la Nocciola proposta da Life è uno dei prodotti più pregiati di Langhe e Roero. Una specialità 100% italiana; dal sapore intenso e persistente; facente parte del label di qualità Valore Al Territorio che nasce dalla collaborazione tra Life e Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus.

Buon appetito!

 

 

Resta in contatto con noi!

Iscriviti alla
newsletter

Iscriviti

Altre ricette

Tozzetti alle Nocciole e Cioccolato

Ricette di Natale ideali anche – ma non solo – per chi segue una Dieta Veg? Se questa è la vostra domanda, eccoci qui per darvi qualche suggerimento sfizioso! A farlo, […]

Leggi

Tartufi al Cioccolato e Prugne

Eccoci con una proposta di “dolcetti” per il “Menù San Valentino 2017”! Dopo il Risotto al Castelmagno e Pere messo a punto da Erika del blog La Tana del Coniglio […]

Leggi

Gelato alla nocciola con gocce di cioccolato!

Gelato da fare in casa? Certo… per stupire parenti e amici con una “golosità” refrigerate che in estate è sempre benvenuta. La difficoltà di preparazione è bassa e le indicazioni […]

Leggi