Dolci / Tradizionali

Ricetta di Natale: conoscete il pull apart bread?

4 dicembre 2017
  • Difficoltà Difficoltà: media
  • Preparazione Preparazione: 30 min + 20 cittura
  • Dosi Dosi: 6 persone
Mi chiamo Emanuela e amo cucinare! Prediligo le ricette regionali della tradizione italiana, ma mi piace anche sperimentare e curiosare in tutti gli aspetti che il mondo del cibo offre. Cerco di trasmettere questa passione attraverso il mio blog "Una Manu in cucina".

Oggi cuciniamo insieme

Con questa ricetta di Natale, lo diciamo, dimentichiamo per un attimo il concetto di cucina “light”. Ma che dire… Ogni tanto si può sgarrare con gusto! Ecco, allora, che scopriamo il pull apart bread di Una Manu in Cucina: ovvero una brioche super soffice originaria dell’America aromatizzata con cannella e arance per un profumo inconfondibilmente natalizio ed invernale.

A completare il tutto una “spolveratina” di granella di pistacchi che non guasta mai… Vediamo allora insieme come preparare questo sfizio natalizio.

 

Ingredienti

  • Lievito Madre (oppure 8 grammi di lievito di birra) 40 g
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Acqua Calda 70 ml
  • Farina 00 200 g
  • Burro Ammorbidito 50 g
  • Sale 1 pizzico
  • Uovo 1

Inoltre:

  • Marmellata Di Arance 150 g
  • Zucchero q.b.
  • Burro Fuso 50 g
  • Cannella In Polvere 1 cucchiaino
  • Granella Di Pistacchi Life q.b.

Preparazione

Sciogliete il lievito madre nell’acqua calda nella planetaria. Unite la farina e mescolate. Versate anche lo zucchero e l’uovo e mescolate finché non verrà completamente assorbito. Aggiungete il burro a tocchetti, sempre mescolando. Continuate a far lavorare fino a incordatura, quindi aggiungete il sale.

Versate in una ciotola, coprite con pellicola trasparente e fate lievitare per circa 3 ore.

Prendete l’impasto, versatelo su di un piano infarinato e stendetelo in un rettangolo di circa 30×50 cm.

Spalmatelo con la marmellata di arance, spolverizzate di cannella e di zucchero a piacere.

Tagliate tre strisce per il lato lungo, sovrapponetele e ritagliate ancora in 5 parti, ottenendo così 15 rettangolini. Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake (10 cm x 21 cm) e inserite i rettangoli mettendoli in piedi. Coprite con la pellicola e fate lievitare per circa otto ore.

Quando la brioche sarà lievitata, cospargetela di burro fuso, granella di pistacchi e ancora zucchero.

Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. Lasciate intiepidire e sformate.

 

Prodotti LIFE utilizzati

Resta in contatto con noi!

Iscriviti alla
newsletter

Iscriviti

Altre ricette

Ricette con noci? Ecco la crema di noci dagli chef delle Tavole Accademiche.

Eccoci ancora a voi con il nostro Menù Tradizione… o meglio il Menù Tradizione creato dagli chef delle Tavole Accademiche dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo fondata da Slow Food.  […]

Leggi

Ricetta dagli chef delle Tavole Accademiche: caponata con mandorle, pinoli e nocciole.

Eccoci con una nuova ricetta sviluppata in collaborazione con gli Chef delle Tavole Accademiche a tema Menù Tradizione. Un progetto di cui siamo particolarmente orgogliosi in quanto sviluppato con un ente […]

Leggi

Ricetta di Halloween: e la zucca diventa…

Cosa fare con il contenuto della Zucca di Halloween, ovvero con la sua gustosa polpa che avete “scavato” per ricavare un ghigno spaventoso? Dei buoni biscotti casalinghi! A darci la […]

Leggi