Tradizionali

Pane in Cassetta ai Semi di Lino

10 novembre 2016
  • Difficoltà Difficoltà: media
  • Dosi Dosi: 4 persone
Mi chiamo Emanuela e amo cucinare! Prediligo le ricette regionali della tradizione italiana, ma mi piace anche sperimentare e curiosare in tutti gli aspetti che il mondo del cibo offre. Cerco di trasmettere questa passione attraverso il mio blog "Una Manu in cucina".

Oggi cuciniamo insieme

La Ricetta per il Pane in Cassetta ai Semi di Lino ce la regala, oggi, il blog Una Manu in Cucina

La nostra blogger di fiducia Emanuela – detta Manu – ha deciso infatti di arricchire il Pane in Cassetta fatto in casa con i Semi di Lino. Perché vi chiederete? Perché questi piccoli semi risultano preziosissimi per la salute ed il benessere.

Contengono infatti Omega 3 (30 grammi di Semi di Lino offrono una quantità da 3 a 5 volte maggiore di Omega 3 rispetto a un trancio di salmone); mucillagini; fosforo; rame; magnesio; Vitamine B1, B2 ed F*.

Cosa significa? Significa che sono in grado di proteggere il cuore e le arterie perché aiutano a mantenere stabile il colesterolo; favoriscono la regolarità intestinale; svolgono un’azione anti infiammatoria e contrastano i processi infettivi e l’invecchiamento

Molteplici, insomma, i motivi per aggiungerli al pane che si prepara a casa e di cui Manu ci fornisce la Ricetta.

 

 

 

 

 

Ingredienti

  • 390 grammi di farina 0
  • 100 grammi di lievito madre
  • 1 uovo medio
  • 180 grammi di latte
  • 50 grammi di zucchero
  • 12 grammi di sale
  • 55 grammi di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di semi di lino LifeStyle

Preparazione

Inserite nella vostra planetaria la farina setacciata, il lievito a pezzetti, l’uovo, i semi di lino, lo zucchero e metà del latte. Cominciate a far lavorare l’impasto e aggiungete man mano il resto del latte. Dovrete ottenere un impasto omogeneo ed elastico.

Unite il sale e lasciate che l’impasto si incordi al gancio della planetaria.

Unite quindi l’olio a filo, finché l’impasto non l’avrà ben assorbito.

Lasciate riposare l’impasto per circa mezz’ora, quindi infarinate il piano da lavoro e stendete il panetto in un rettangolo, il cui lato più corto dovrà essere della stessa lunghezza del vostro stampo da plumcake.

Arrotolate dal lato corto, cercando di fare un rotolo molto stretto: non deve incorporare molta aria e non deve lievitare eccessivamente, per ottenere un’alveolatura sottile.

Imburrate lo stampo da plumcake e ponetevi all’interno il vostro pane in cassetta ai semi di lino.

Coprite con pellicola e fate lievitare a 28° fino al raddoppio. Ci vorranno da 6 a 8 ore.

Trascorso questo tempo, togliete la pellicola e fate riposare l’impasto per 10 minuti. Infornate quindi a 165° per circa 35/40 minuti.

Tagliate il vostro pane in cassetta ai semi di lino solo quando sarà raffreddato.

Eccoci a conclusione di questa ricetta sfiziosa, che potete preparare utilizzando i Semi di Lino della nostra Linea Lifestyle sviluppata in collaborazione con Fondazione Umberto Veronesi disponibili per l’acquisto anche sul nostro e-shop. Cliccate qui per comprarli ora.

* Fonte: sito LifeStyle

Resta in contatto con noi!

Iscriviti alla
newsletter

Iscriviti

Altre ricette

Maionese vegan senza glutine e con un pizzico di zenzero

Una maionese vegan senza glutine può essere sfiziosa? Assolutamente sì se si segue la ricetta di Alexandra che aggiunge, agli ingredienti tradizionali, un pizzico di zenzero per aromatizzarla e darle […]

Leggi

Risotto alle Pere e Castelmagno

Regali originali per San Valentino… è questo che state cercando? Ammettetelo, tutte queste feste vi hanno spiazzato mettendo addirittura in crisi la vostra fantasia e lasciandovi a corto di idee. […]

Leggi

Torta di Carote e Nocciole

Eccoci con una Ricetta Vegana: Torta di Carote e Nocciole. A metterla a punto è Erika, del blog La Tana del Coniglio, che ci aveva già stuzzicato il palato con […]

Leggi