Contorni / Tradizionali

Le Carote Vichy di Fusione

24 novembre 2016
  • Difficoltà Difficoltà: media
  • Dosi Dosi: 4 persone
Diventare food blogger mi ha permesso di intrecciare tutte le mie passioni... Se dovessi riassumere le mie Ricette? Le definirei creative, con un pizzico di passione in più!

Oggi cuciniamo insieme

Sapete che il consumo di zenzero è cresciuto, in Italia, del 300% in soli due anni? E’ questo il dato messo in evidenza da Fresh Plaza che conferma lo zenzero quale superfood sempre più presente nelle case degli italiani.

Una dato che certifica nuovi trend di consumi così sintetizzabili: acquisti maggiormente global (lo zenzero della linea LifeStyle proviene ad esempio dalla Thailandia), orientati verso cibi sempre più light, per uno stile alimentare clean volto al benessere.

Tra proprietà dello zenzero, ad esempio, si scoprono un’azione anti-ossidante molto potente e la capacità di agire quale perfetto anti-infiammatorio*

Ecco, allora, che vogliamo darvi qualche suggerimento ed aiutarvi ad utilizzare questo rizoma in modo creativo ed assolutamente gustoso. Ad esserci (ed esservi) da guida è la preziosa Alexandra Rendon del Blog Fusione che propone una ricetta semplice e leggermente aromatizzata.

Ecco la Ricetta per Carote Vichy allo Zenzero LifeStyle:

 

 

Ingredienti

  • 800 g di carote
  • 2 cubetti di zenzero disidratato LifeStyle
  • 35 g di burro
  • un po’ di sale
  • un po’ di brodo caldo
  • una presa di zucchero
  • prezzemolo tritato

Preparazione

Lavate le carote, asciugatele bene e appoggiatele sul tagliere. Mondate le carote eliminando la buccia con l’aiuto di un pelapatate o raschiatele con un coltello affilato.

Tagliate le carote a fettine sottili (circa 2 mm) e sminuzzate lo zenzero disidratato (lasciate i pezzetti più o meno grossi a dipendenza del proprio gusto).

Mettete le carote e lo zenzero in un saltiere e portate sul fuoco. Aggiungete il sale, il burro a tocchetti e lo zucchero. Bagnate con un po’ di brodo (potete utilizzare sia brodo di carne sia brodo vegetale o utilizzare soltanto un po’ d’acqua).

Coprite con carta da forno e con il coperchio, fate cuocere a fuoco basso portando in ebollizione, ossia glassate le carote per circa 15-20 minuti.

La cottura deve essere ultimata contemporaneamente alla riduzione del liquido (non aggiungete troppo brodo all’inizio giacché gli ortaggi cuocendo perdono una parte dei loro liquidi).

Togliete il coperchio e scuotete leggermente le carote con un movimento rotatorio della pentola, in modo che siano ricoperte con il fondo di cotura ridotto a consistenza di sciroppo.

Nel frattempo, tritate il prezzemolo. Togliete i gambi più grandi, lavate le foglie e asciugate completamente. Stringete il prezzemolo con le dita e tagliuzzatelo finemente utilizzando un coltello molto affilato allo scopo.

Impiattate le carote in un piatto di portata e cospargete di prezzemolo al momento di servirle in tavola. Le carote vichy sono tagliate tradizionalmente a fette ma se volete e preferite aggiungere un tocco più personale, praticate il vostro taglio di preferenza, ad esempio alla julienne che permette una cottura più veloce.

Che dire infine… concludiamo con 3 piccoli consigli:

  • Se la ricetta vi è piaciuta cliccate qui per scoprire altre gustose proposte del blog Fusione
  • Se desiderate avere maggiori informazioni sul “perché lo zenzero” è un amico del vostro benessere cliccate qui
  • Se volete acquistare on-line lo Zenzero LifeStyle sviluppato in collaborazione con Fondazione Umberto Veronesi senza glutine né coloranti cliccate qui. 

Grazie mille!

* Fonte: Sito LifeStyle

 

 

Resta in contatto con noi!

Iscriviti alla
newsletter

Iscriviti

Altre ricette

Granola alle Nocciole

Una Ricetta di Natale super semplice e adatta anche per chi predilige una dieta veg? Eccola per voi: Granola Natalizia alle Nocciole. Erika del blog La Tana del Coniglio ha […]

Leggi

Muffin alle Pere Madernassa e Noci

Il perfetto regalo per la Festa del Papà? Una colazione relax con dolcetti home made preparati dai figli! Ma si sa, o per lo meno si sospetta, che i ragazzi […]

Leggi

Come fare il pieno di fibre, vitamine e minerali?

Forse non ci avevate ancora pensato ma… i fiocchi d’avena, se vi piacciono, possono rappresentare una delle armi segrete per la preparazione di sfiziose polpette vegetariane ricche di fibre, vitamine […]

Leggi