Dolci / Vegan

Biscotti Vegani con Semi di Lino e Confettura di Prugne

21 dicembre 2016
  • Difficoltà Difficoltà: media
Autore anonimo

Autore anonimo

Oggi cuciniamo insieme

Dolci di Natale Biscotti Vegani con Semi di Lino e Confettura di Prugne!
Ecco per voi una delle ricette vegane frutto della collaborazione tra Vegolosi e Life! Si tratta dei Biscotti Vegani arricchiti con Semi di Lino della Linea LifeStyle e ripieni di confettura realizzata con Prugne del Roero a marchio Valore al Territorio (il marchio Life a sostegno della biodiversità sviluppato in collaborazione con SlowFood e Fondazione SlowFood per la Biodiversità).

Una ricetta ideale per una colazione o una merenda energetica natalizia, da gustare in tutto reax, creata dallo Chef Cristiano Bonolo di Vegolosi.

Vediamo, dunque, ingredienti e modalità di preparazione dei Biscotti Vegani con Semi di Lino e Confettura di Prugne:

 

 

Ingredienti

per la frolla 

  • 100 g farina di farro integrale
  • 30 g semi di lino LifeStyle
  • 60 g di acqua fredda
  • 50 g farina di tipo 0
  • 50 g di olio di semi di girasole
  • 50 g di zucchero di canna semolato
  • 50 ml di succo di mela (o altro liquido)
  • un pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato

per la marmellata

Preparazione

Prepariamo la frolla
Per prima cosa mettete in ammollo i semi di lino con l’acqua per almeno 30 minuti. Poi frullateli aggiungendo l’olio piano piano. In una ciotola capiente aggiungete le farine setacciate, lo zucchero, il sale e il bicarbonato. Mescolateli aiutandovi con un cucchiaio per amalgamarli bene. Ora, unite i semi di lino frullati e piano piano, lavorando l’impasto, il succo di mela che servirà a raggiungere la giusta morbidezza. Lasciate riposare il tutto 30 minuti in frigorifero avvolto da pellicola trasparente.

La marmellata di prugne
Mettete in un pentolino le prugne secche private del nocciolo, l’acqua e lo zucchero. Portate a bollore e continuate a cuocere sino a quando il liquido non si sarà assorbito completamente. A questo punto frullate sino ad ottenere una crema morbida: sarà la vostra confettura per il ripieno.

Modelliamo i biscotti
Lavorate la frolla su un piano ricoperto da un leggero strato di farina stendendola fino ad uno spessore di circa 3 millimetri. Ritagliate dei rettangoli della larghezza di 7 centimetri e, al centro, versate la marmellata (mi raccomando non troppa). Richiudete il rettangolo ripiegando i lati verso l’interno in modo da chiudere la marmellata all’interno. Premete con le mani in modo da sigillare bene e distendere la frolla. Tagliate da ciascuna striscia dei rettangoli della lunghezza di circa 5 centimetri e adagiateli su una leccarda ricoperta da carta da forno avendo cura di rigirali in modo che la chiusura sia rivolta verso il basso.

Se volete cospargete la superficie con una miscela di acqua e malto che gli donerà più colore durante la cottura.
Cuocete nel forno statico a 180 gradi per circa 20/25 minuti poi lasciate raffreddare e servite. Questi biscotti si conservano circa 4-5 giorni avvolti in carta forno (non chiudeteli in un barattolo o tenderanno a diventare più molli assorbendo la marmellata all’interno).

Ecco qui la Ricetta e, a conclusione, qualche specifica in merito alle Prugne del Roero utilizzate. Si tratta di una specialità del Piemonte, ovvero di un frutto colto nella zona del Roero dedita, sin dal medioevo, alla coltivazione di questa pianta.

Le sue caratteristiche principali sono una polpa consistente, un prodotto decisamente profumato, un tenore zuccherino alto ed un nocciolo contenuto per un frutto dalla forma tondeggiante.

Life ve le offre già cotte e pronte per essere consumate, garantendovi una lavorazione che e

Le Prugne del Roero Valore al Territorio, dunque, vi regalano un prodotto eticamente corretto, senza né zuccheri né conservanti aggiunti, dal gusto e dal profumo inconfondibili.

Ideali, insomma, anche per la preparazione di conserve da utilizzare – ad esempio- per farcire golosi biscotti vegani.

 

Resta in contatto con noi!

Iscriviti alla
newsletter

Iscriviti

Altre ricette

Le Carote Vichy di Fusione

Sapete che il consumo di zenzero è cresciuto, in Italia, del 300% in soli due anni? E’ questo il dato messo in evidenza da Fresh Plaza che conferma lo zenzero […]

Leggi

Gelato alla nocciola con gocce di cioccolato!

Gelato da fare in casa? Certo… per stupire parenti e amici con una “golosità” refrigerate che in estate è sempre benvenuta. La difficoltà di preparazione è bassa e le indicazioni […]

Leggi

Rotolo di patate e noci

Ricette Vegane che siano golose, sfiziose e capaci di sostenere la Ricerca Scientifica? Eccone una per voi: il Rotolo di patate con noci! Preparandola con Noci Per La Ricerca Scientifica […]

Leggi